Centre for community life in Trinitat Vella

Centre for community life in Trinitat Vella

Architetto
HAZ ARQUITECTURA
Posizione
Barcelona, Spain | View Map
Anno Progetto
2021
Categoria
Centri Comunitari
José Hevia
Scheda Tecnica Prodotto

ElementoMarchioProduct Name
Linoleum FlooringTarkett
Linen
Interior FurnitureActiu
Autoclaved Larch Wooden Slats & SteelEgoin
Steel & Wood SkeletonQuintana
Underground Canadian PipesREHAU

Scheda Tecnica Prodotto
Linoleum Flooring
Linen per Tarkett
Interior Furniture
per Actiu
Autoclaved Larch Wooden Slats & Steel
per Egoin
Steel & Wood Skeleton
per Quintana
Underground Canadian Pipes
per REHAU

CENTRO PER LA VITA COMUNITARIA DI TRINITAT VELLA

HAZ ARQUITECTURA come Architetti

Il progetto si articola intorno a due cortili coperti situati ai lati del vano di circolazione che garantiscono luce e ventilazione in tutto l'edificio. All'interno, il piano terra ospita la reception, la mensa e un ampio ingresso che funge da foyer per la sala riunioni e può ospitare mostre e altre attività. Al primo piano si trova un punto di informazione e attenzione per le donne e altri servizi sociali. Il resto dei piani, per un totale di quattro, ospita uffici e spazi per enti e associazioni locali, disposti intorno a un'area centrale.

photo_credit Adrià Goula
Adrià Goula
photo_credit Adrià Goula
Adrià Goula

Essendo questo il primo edificio del futuro complesso, per evitare di creare un forte contrasto con i progetti futuri Haz Arquitectura ha optato per un design esterno semplice e astratto che si apre su una futura piazza che collegherà le varie strutture.

photo_credit José Hevia
José Hevia
photo_credit José Hevia
José Hevia

Il materiale più utilizzato nella costruzione del centro è il legno. Gli architetti hanno preso questa decisione per vari motivi. In primo luogo, data la posizione piuttosto ostile della nuova struttura - alla periferia della città, vicino a uno degli snodi di traffico più trafficati - hanno ritenuto che il comfort trasmesso e fornito dal legno avrebbe dato calore al volume. Inoltre, hanno tenuto conto del fatto che, in termini energetici, avrebbe combattuto l'impatto ambientale della sua impronta di carbonio, poiché il legno consente all'edificio di assorbire CO2 per tutta la sua vita utile.

photo_credit José Hevia
José Hevia
photo_credit José Hevia
José Hevia

Team:

Architetti: HAZ ARQUITECTURA

Struttura: BAC Engineering

Appaltatori: Copisa & Solvetia

Impianti: Proisotec SLP

Fotografi: José Hevia & Adrià Goula

Caption
Caption

Materiale Utilizzato:

Rivestimento della facciata: Doghe di legno/ larice autoclavato/ Egoin

Pavimentazione: rotolo di lino/ linoleum/ Tarkett

Porte: Legno/ legno massiccio di pino melis/ Madema

Finestre: Legno/ legno massiccio di pino melis/ Madema

Tetto: calcestruzzo poroso in massa/ calcestruzzo leggero filtrante/ Tennisquick

Illuminazione degli interni: strisce led/ led caldo 2800k 21w/m/ prodotto standard

Mobili da interno: mobili standard/ mobili standard a catalogo/ Actiu

Struttura: scheletro in acciaio e legno/ struttura in acciaio e legno CLT/ Quintana + Egoin

Geotermia: tubi canadesi/ bobina di tubi canadesi sotterranei/ Rehau

Caption
Caption
Caption

Read story in EnglishEspañolFrançaisDeutsch and Português

Crediti Progetto
Featured Projects
Latest Products
News